Stenosi del giunto


Malformazione congenita che colpisce i reni determinando difficoltà dell'eliminazione dell'urina da parte del rene interessato. Ciò comporta:
1   Idronefrosi
2   Infezione urinaria (pielonefrite)


Terapia chirurgica:
1   Plastica del giunto eseguita a cielo aperto
2   Utilizzo del laser (Tullio ed Holmium) che ci permette di agire a livello del giunto endoscopicamente incidendo lo stesso e posizionando uno stent (doppio J che verrà rimosso a distanza di un mese) che mantenga la pervietà dell'uretere favorendone la guarigione.


Abstract:
Retrograde ureteroscopic holmium laser endopyelotomy in a selected population of patients with ureteropelvic junction obstruction. 
Ureteroscopic holmium laser endopyelotomy for ureteropelvic junction stenosis after pyeloplasty. 
Ureteroscopic holmium:YAG laser endopyelotomy is effective in distinctive ureteropelvic junction obstructions. 
Ureteroscopic management of ureteral and ureteroenteral strictures. 
Retrograde endopyelotomy: a comparison between laser and Acucise balloon cutting catheter. 
Long-term results of endoureterotomy using a holmium laser.